Stabilità 2017, ottava salvaguardia esodati


Stabilità 2017, ottava salvaguardia esodati

In pensione con regole pre riforma Fornero 27.700 lavoratori, con decorrenza fra il 2018 e il 2019: ottava salvaguardia esodati in Legge di Stabilità 2017.

L’ottava salvaguardia esodati tutela 27.700 lavoratori, allungando i termini di decorrenza pensione previsti dai precedenti provvedimenti: le regole sono contenute nell’articolo 34 della Legge di Stabilità 2017, almeno secondo le bozze in attesa del testo ufficiale, ormai atteso da settimane dopo l’approvazione in consiglio dei ministri del 15 ottobre.

Cosa prevede l’ottava salvaguardia esodati? In pratica, il termine di decorrenza della pensione portato al 2018 o, in alcuni casi, al 2019 (dalla precedente scadenza del gennaio 2017). Ecco quali sono gli esodati coinvolti:

  • 8mila collocati in mobilità o trattamento speciale edile a seguito di accordi governativi o non governativi stipulati entro il 31 dicembre 2011, oppure, in mancanza di accordi, da aziende cessate o interessate dall’attivazione di procedure concorsuali (fallimento, concordato preventivo, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria o amministrazione straordinaria speciale). I due cambiamenti rispetto ai paletti previsti dalla settima salvaguardia: la cessazione dall’attività lavorativa deve essere avvenuta entro il 31 dicembre 2012 (prima, era fine 2011) e il diritto alla pensione va perfezionato entro 36 mesi dalla fine della mobilità (contro i precedenti 12).
  • 9.200 prosecutori volontari autorizzati entro il 4 dicembre 2011, con almeno un contributo volontario al 6 dicembre 2011, che maturano la pensione entro il 6 gennaio 2019 (prima il termine era il 2017).
  • 1.200 prosecutori volontari, sempre autorizzati entro il 4 dicembre 2011, che non hanno contributi accreditati entro il 6 dicembre 2011, ma che ne abbiano almeno uno, derivante da effettiva attività lavorativa, compreso fra il 1° gennaio 2007 e il 30 novembre 2013, con maturazione della pensione entro il 6 gennaio 2018 (anche qui, contro il precedete 2017).
  • 7.800 cessati dal servizio che perfezionano i requisiti utili alla decorrenza del trattamento pensionistico entro il 6 gennaio 2018.
  • 700 in congedo per assistere figli con disabilità grave che perfezionano il requisito per la pensione entro il 6 gennaio 2019.
  • 800 a tempo determinato cessati fra il 2007 e il 2011, non rioccupati a tempo indeterminato, che maturano la pensione entro il 6 gennaio 2018.

Le domande vanno presentate entro il 1° marzo 2017 (60 giorni dall’entrata in vigore della Legge di Stabilità), in base alle procedure previste per le diverse categorie di lavoratori dalle precedenti salvaguardie. L’ottava salvaguardia è finanziata con le risorse non utilizzate dai precedenti provvedimenti di tutela.

Informazioni su plhttps://pietrolettig.wordpress.comConsulenza e tutela gratuita in materia di previdenza, pensioni e sicurezza sociale in collaborazione con la CGIL di Trieste. Calcoli e previsioni sulla decorrenza e l'importo delle prestazioni previdenziali, tramite i materiali e gli strumenti informatici ufficialmente rilasciati dall'INPS, ex INPDAP, CGIIL, SPI e PATRONATO INCA. Approfondimenti ed esercitazioni sui linguaggi di sviluppo software. Esperienza ormai quarantennale acquisita come operatore del Patronato INCA-CGIL. Tel. ufficio: 040 3788 236 con segreteria per appuntamenti, lasciando nome e numero di telefono per essere richiamati appena possibile. Fax: 040 772474. Posta elettronica: pierlebed@gmail.com Orari: dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19. La consulenza è totalmente gratuita ad iscritti e non iscritti al sindacato. Si gradisce comunque l'eventuale affiliazione volontaria alla CGIL. La tutela può essere fornita anche in modo interattivo per coloro che utilizzano strumenti informatici ( computer, tablet, smatphone. ecc.).

OK!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.