Ricostituzione pensione ex-INPDAP


Ricostituzione pensione ex-INPDAP

Per la ricostituzione della pensione ex-INPDAP, possono applicarsi le medesime regole INPS a seguito dell’unificazione delle procedure online per la richiesta di prestazioni.

 

Le indicazioni dovrebbero essere valide anche per la contribuzione INPDAP poiché, a seguito dell’integrazione di INPDAP in INPS prevista dall’articolo 21 del decreto legge n. 201/2011 (convertito in legge n. 214/2011), a luglio 2016 l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha unificato – prevedendo che venga utilizzato anche dai dipendenti pubblici – il servizio online “Domanda di Prestazioni Previdenziali: Pensione, Ricostituzione, Ratei ecc.” accessibile dal percorso Servizi OnLine > Accedi ai servizi>Servizi per il Cittadino.

Con questo servizio il dipendente pubblico, in possesso dei requisiti previsti dalla legge, può compilare e inviare online la domanda di prestazione alla quale ha diritto tra le seguenti:
  • Pensione di vecchiaia (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • Pensione anticipata (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • Pensione di inabilità;
  • Assegno di invalidità;
  • Pensione ai superstiti (reversibilità/indirette);
  • Pensione di anzianità (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • Ricostituzione della pensione;
  • Ratei maturati e non riscossi (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche);
  • Estratto conto certificativo (anche per gli iscritti alle gestioni pubbliche).

Inoltre, le previsioni dell’articolo 38 del Decreto Legge n. 98/2011, convertito con modificazioni in Legge n. 111/2011, che hanno ridotto a cinque anni i termini di prescrizione dei ratei dei trattamenti pensionistici e delle differenze dovute a seguito di riliquidazioni, in particolare per i ratei maturati dal 6 luglio 2011 fanno riferimento in generale agli enti previdenziali, senza circoscrivere la norma al solo INPS.

In particolare all’articolo 38, comma 1, c) della Legge 15 luglio 2011, n. 111 si legge:

Informazioni su plhttps://pietrolettig.wordpress.comConsulenza e tutela gratuita in materia di previdenza, pensioni e sicurezza sociale in collaborazione con la CGIL di Trieste. Calcoli e previsioni sulla decorrenza e l'importo delle prestazioni previdenziali, tramite i materiali e gli strumenti informatici ufficialmente rilasciati dall'INPS, ex INPDAP, CGIIL, SPI e PATRONATO INCA. Approfondimenti ed esercitazioni sui linguaggi di sviluppo software. Esperienza ormai quarantennale acquisita come operatore del Patronato INCA-CGIL. Tel. ufficio: 040 3788 236 con segreteria per appuntamenti, lasciando nome e numero di telefono per essere richiamati appena possibile. Fax: 040 772474. Posta elettronica: pierlebed@gmail.com Orari: dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19. La consulenza è totalmente gratuita ad iscritti e non iscritti al sindacato. Si gradisce comunque l'eventuale affiliazione volontaria alla CGIL. La tutela può essere fornita anche in modo interattivo per coloro che utilizzano strumenti informatici ( computer, tablet, smatphone. ecc.).

OK!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.