APE VOLONTARIA-Procedure al via.


di Barbarea Weisz.
L’INPS attiva la procedura online per la domanda di APE volontaria: per ora una sola banca tra i finanziatori (IntesaSanPaolo) e due assicurazioni (Unipol e Allianz)

Attenzione al termine indicato nella certificazione: presentare la richiesta in data successiva può comportare la perdita del diritto nel caso in cui non sia più rispettato il requisito della durata minima di APE pari a sei mesi (è il caso di chi è molto vicino alla decorrenza della pensione di vecchiaia).

Per coloro che intendono chiedere la retroattività, è fondamentale presentare la domanda in tempi strettissimi, entro il 18 aprile. Tutti gli altri, invece, possono presentare la domanda definitiva fino al 31 dicembre 2019.