OPZIONE DONNA NEL 2022.


Nel 2022 si aprono le decorrenze pensionistiche Opzione Donna per le lavoratrici dipendenti che hanno maturato il requisito dal dicembre 2020 al dicembre 2021 e per le autonome che invece lo hanno maturato dal giugno del 2020.

Ecco il calendario delle decorrenze per chi matura il requisito contributivo dei 35 anni entro dicembre 2021, applicando la proroga contenuta in Manovra:

dipendenti del 1963: la prima decorrenza è gennaio 2023, attendendo i 12 mesi di finestra.
autonome del 1962: la prima decorrenza utile è agosto del 2023, trascorsi i 18 mesi di finestra.

una lavoratrice nata nel 63, con 35 anni di contributi versati entro il 31 dicembre 2020, ha diritto alla prima pensione a partire dal primo febbraio 2022. Se presenta domanda successivamente, non si applica alcuna finestra.

la finestra di decorrenza (12 o 18 mesi) si applica solo dalla maturazione del diritto e non dalla presentazione della domanda.